Per luce e gas ci sono bonus sociali la legge di bilancio 2023 fissa la nuova soglia ISEE a 15.000 (nel 2022 erano 12.000). Da molti anni sono in vigore per le famiglie a basso reddito alcune forme di agevolazione sui costi dell'acqua, luce e gas: i bonus sociali o bonus bollette. In sostanza i nuclei con reddito basso hanno diritto a tariffe agevolate fissate dall'ARERA, l’agenzia per la regolazione…
Dopo la lunga trafila della Legge di Bilancio, il Superbonus del 2023 riparte dal 90%. La vecchia super-aliquota del 110 tramonta così dai radar, vista la modifica introdotta in manovra. Sì, ma non per tutti. Il 110 sopravvivrà infatti per alcuni, in virtù della proroga – molto dibattuta e sofferta – che alla fine il ministro del MEF Giorgetti aveva confermato a dicembre dopo settimane di smentite e tira-molla istituzionali.…
Lunedì, 23 Gennaio 2023 08:17

Assegno Unico Universale: Rinnovo 2023

Per il rinnovo 2023 dell’Assegno Unico Universale, è necessaria una nuova domanda o l’INPS procederà d’ufficio? Per le domande di Assegno Unico Universale accolte e in corso di validità, non sarà necessario presentare una nuova domanda, perché il rinnovo verrà effettuato d’ufficio dall’INPS. Vediamo nel dettaglio. Rinnovo d’ufficio INPS liquiderà d’ufficio la prestazione a chi ha già beneficiato dell’assegno. Dal 1° marzo 2023 coloro che nel corso del periodo gennaio…
L’assegno ordinario di invalidità è una prestazione erogata dall’INPS ai lavoratori la cui capacità lavorativa risulti ridotta a meno di un terzo a causa di un’accertata infermità di natura fisica o mentale. L’assegno ordinario di invalidità decorre, generalmente, dal mese successivo a quello di presentazione della domanda. L’assegno ordinario di invalidità può essere richiesto dai lavoratori: – dipendenti; – autonomi (Artigiani, Commercianti, Coltivatori Diretti, Coloni e Mezzadri); – iscritti ad…
Più anziani e meno figli, nei prossimi anni le famiglie con una sola persona sfioreranno il 40% del totale. Oggi sono già oltre il 33% La famiglia continuerà a rappresentare il punto di riferimento delle relazioni che contano e che durano nel tempo, il nucleo base della società sul quale costruire le politiche sociali ed economiche? Certo che sì, viene spontaneo rispondere; ma se guardiamo in profondità il “fenomeno” famiglia…
Giovedì, 22 Dicembre 2022 16:17

Auguri di buone Feste!

Gli Uffici del Sistema Acli di Vicenza rimarranno chiusi per le festività natalizie dal 23/12/2022 al 30/12/2022.
Tutte le attestazioni ISEE elaborate dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022 scadranno in data 31 dicembre 2022. Di conseguenza, per avere accesso alle agevolazioni collegate per l’anno 2023 bisognerà aggiornare questo indicatore a partire da gennaio. L’ISEE, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, costituisce uno dei principali strumenti di accesso alle prestazioni agevolate. Con il calcolo dell’ISEE (gratuito presso Acli Service Vicenza srl appuntamenti al 0444 955002 – online su …
Giovedì, 22 Dicembre 2022 13:06

Aumento delle pensioni dal 1 gennaio 2023

Emanato il Decreto Ministeriale che prevede, in via provvisoria, l’aumento delle pensioni dal 1° di gennaio 2023 sulla base delle variazioni Istat (c.d. perequazione automatica). La perequazione automatica La perequazione automatica è il meccanismo di rivalutazione dell’importo delle pensioni adeguato all’aumento del costo della vita determinato dall’ISTAT. Si applica a tutti i trattamenti pensionistici erogati dalla previdenza pubblica. Il decreto ministeriale ha fissato gli aumenti dei trattamenti pensionistici nella misura…
Giovedì, 22 Dicembre 2022 13:01

Italiani più poveri e impauriti

URGE UNA RISPOSTA FORTE, INDIVIDUALE E COLLETTIVA, CON IL CONTRIBUTO DETERMINANTE DELLE ASSOCIAZIONI E DEL VOLONTARIATO La fotografia sulla situazione del Paese fatta dal rapporto del Censis, pubblicata agli inizi di questo mese, dipinge una società che «vive in uno stato di latenza, post-populista e malinconica: Covid, guerra, boom dei prezzi ed effetti cambiamento climatico in cima alle paure degli italiani, rendendoli «sostanzialmente immobili» un paese che «non regredisce ma…
“Il Natale si avvicina, ma nell’aria si respira un’atmosfera sottotono. La pandemia da Covid-19 ci ha duramente messo alla prova ed ha contribuito ad ingenerare in ciascuno delle insicurezze che prima non avevamo, sia rispetto al modo di condurre la nostra vita, che relativamente alle priorità che una società troppo frenetica ed utilitaristica ci impone. E, quando si è scatenata la guerra in Ucraina, con l’aumento delle tariffe dei carburanti,…
Pagina 1 di 100
Salva
Preferenze utente sui cookie
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l\'uso dei cookie, questo sito potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Approfondisci
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accetta
Rifiuta
Unknown
Unknown
Accetta
Rifiuta